Combattiamo per il tuo diritto!

I Suoi diritti in merito al Cartello dei Tir: assistenza professionale, rappresentanza ottimale!

i

Eserciti subito il Suo diritto al risarcimento danni senza rischio di costi!

i

  • Nessun rischio di costi
  • Consulenza d'eccellenza nella preparazione della Sua causa
  • Attuazione professionale della Sua richiesta

Eserciti subito il Suo diritto al risarcimento danni senza rischio di costi!

  • Nessun rischio di costi
  • Consulenza d'eccellenza nella preparazione della Sua causa
  • Attuazione professionale della Sua richiesta

Il cartello

Nel luglio 2016, la Commissione europea ha accertato che i costruttori di tir MAN, Volvo / Renault, Daimler, Iveco, Scania e DAF hanno violato la normativa antitrust dell’UE e ha imposto una sanzione record per un ammontare di circa 3 miliardi di euro. Per 14 anni (dal 1997 al 2011) i suddetti costruttori di tir si sono accordati illegalmente per tenere alti i prezzi dei loro prodotti, con conseguente danno per i clienti.

Il danno

I prezzi dei tir interessati (autocarri da medi a pesanti dei 6 costruttori menzionati) erano stati incrementati di circa il 10-15%. In termini monetari questo aumento corrisponde a un totale medio compreso tra 5.000 € e 10.000 € per autocarro. Con Truck Recovery Lei può presentare richiesta di rimborso danni gratuitamente e senza rischi.

Presupposto per il rimborso

Sono considerati danneggiati e quindi aventi diritto al rimborso danni coloro che nel periodo tra il 2004 e il 2011 hanno acquistato, preso in leasing o noleggiato un autocarro di peso medio (a partire da 6 tonnellate).

Il cartello

Nel luglio 2016, la Commissione europea ha accertato che i costruttori di tir MAN, Volvo / Renault, Daimler, Iveco, Scania e DAF hanno violato la normativa antitrust dell’UE e ha imposto una sanzione record per un ammontare di circa 3 miliardi di euro. Per 14 anni (dal 1997 al 2011) i suddetti costruttori di tir si sono accordati illegalmente per tenere alti i prezzi dei loro prodotti, con conseguente danno per i clienti.

Il danno

I prezzi dei tir interessati (autocarri da medi a pesanti dei 6 costruttori menzionati) erano stati incrementati di circa il 10-15%. In termini monetari questo aumento corrisponde a un totale medio compreso tra 5.000 € e 10.000 € per autocarro. Con Truck Recovery Lei può presentare richiesta di rimborso danni gratuitamente e senza rischi.

Presupposto per il rimborso

Sono considerati danneggiati e quindi aventi diritto al rimborso danni coloro che nel periodo tra il 2004 e il 2011 hanno acquistato, preso in leasing o noleggiato un autocarro di peso medio (a partire da 6 tonnellate).

L’iter

Truck Recovery, con l'assistenza di partner altamente specializzati, può aiutarLa nel richiedere il rimborso.

1. Richiesta

Qualora Lei sia tra coloro che hanno subito il danno ad opera del cartello, si metta semplicemente in contatto con noi.

La chiameremo immediatamente per fissare un primo appuntamento non vincolante per verificare l’applicabilità della Sua richiesta.

2. Ordine

Previo accordo telefonico, uno dei nostri collaboratori verrà da Lei per un primo appuntamento non vincolante, per introdurLa nei dettagli della materia e verificare con Lei l’applicabilità della Sua richiesta. Qualora decida di procedere con noi, il nostro collaboratore elaborerà insieme a Lei tutte le informazioni di cui i periti e giuristi incaricati necessitano per la pratica legale. Tutto questo è ovviamente gratuito; infatti sulla base dell’accordo di finanziamento da Lei stipulato in questo contesto con la un finanziere di controversie rispettabile, soltanto in caso di successo noi riceveremo una quota del 34% dell’importo che avremo ottenuto per Lei.

3. Procedura

Grazie all’effettiva collaborazione della nostra organizzazione, che si occupa della preparazione della Sua documentazione/delle Sue informazioni, con la società leader sul mercato austriaco per il finanziamento processuale, la un finanziere di controversie rispettabile, siamo in grado di garantire un procedimento assolutamente professionale e con ottime probabilità di successo per la Sua richiesta. Lo studio legale tedesco a cui facciamo riferimento per questi mandati è tra i migliori in assoluto nel campo della normativa antitrust. Anche la società peritale prescelta per la gestione di questo caso di cartello è annoverata tra le migliori d’Europa.

Insieme assicuriamo di tutelare nel miglior modo possibile i Suoi diritti, e tutto ciò a un costo minimo per la Sua azienda! 

4. Il risultato

No win, no fee! Sulla base dell’accordo di finanziamento processuale da Lei stipulato con il nostro partner un finanziere di controversie rispettabile, a Lei non sarà addebitato alcun costo! Se vinceremo, che sia per vie giudiziali o extragiudiziali, per il nostro operato tratterremo soltanto una quota di partecipazione pari al 34% di quanto riusciremo a ricavare dall’operazione. In caso di insuccesso, un finanziere di controversie rispettabile sopporterà la totalità delle spese del procedimento! Quindi Lei non corre alcun rischio finanziario.

1. Richiesta

Qualora Lei sia tra coloro che hanno subito il danno ad opera del cartello, si metta semplicemente in contatto con noi.

La chiameremo immediatamente per fissare un primo appuntamento non vincolante per verificare l’applicabilità della Sua richiesta.

2. Ordine

Previo accordo telefonico, uno dei nostri collaboratori verrà da Lei per un primo appuntamento non vincolante, per introdurLa nei dettagli della materia e verificare con Lei l’applicabilità della Sua richiesta. Qualora decida di procedere con noi, il nostro collaboratore elaborerà insieme a Lei tutte le informazioni di cui i periti e giuristi incaricati necessitano per la pratica legale. Tutto questo è ovviamente gratuito; infatti sulla base dell’accordo di finanziamento da Lei stipulato in questo contesto con la un finanziere di controversie rispettabile, soltanto in caso di successo noi riceveremo una quota del 34% dell’importo che avremo ottenuto per Lei.

3. Procedura

Grazie all’effettiva collaborazione della nostra organizzazione, che si occupa della preparazione della Sua documentazione/delle Sue informazioni, con la società leader sul mercato austriaco per il finanziamento processuale, la un finanziere di controversie rispettabile, siamo in grado di garantire un procedimento assolutamente professionale e con ottime probabilità di successo per la Sua richiesta. Lo studio legale tedesco a cui facciamo riferimento per questi mandati è tra i migliori in assoluto nel campo della normativa antitrust. Anche la società peritale prescelta per la gestione di questo caso di cartello è annoverata tra le migliori d’Europa.

Insieme assicuriamo di tutelare nel miglior modo possibile i Suoi diritti, e tutto ciò a un costo minimo per la Sua azienda! 

4. Il risultato

un finanziere di controversie rispettabileNo win, no fee! Sulla base dell’accordo di finanziamento processuale da Lei stipulato con il nostro partner un finanziere di controversie rispettabile, a Lei non sarà addebitato alcun costo! Se vinceremo, che sia per vie giudiziali o extragiudiziali, per il nostro operato tratterremo soltanto una quota di partecipazione pari al 34% di quanto riusciremo a ricavare dall’operazione. In caso di insuccesso, un finanziere di controversie rispettabilesopporterà la totalità delle spese del procedimento! Quindi Lei non corre alcun rischio finanziario.

Il team per la tutela del Suo diritto al rimborso danni

un finanziere di controversie rispettabile

LA SUA AZIENDA – rappresentata perfettamente

…si occupa dell’assistenza perfetta alla Sua azienda e La supporta con l’elaborazione dei dati necessari.

un finanziere di controversie rispettabile

…struttura, finanzia e cura la Sua azione legale per il risarcimento danni.

I migliori avvocati nel campo della legislazione antitrust

…promuovono la Sua azione legale presso i tribunali tedeschi (possibile per TUTTI i produttori e tutti i clienti), perché qui si può contare sul migliore e più rapido buon esito del processo.

Periti esperti in diritto della concorrenza

…effettuando analisi complesse, determinano l’ammontare del danno subito nell’ambito dei veicoli ad opera del cartello e redigono perizie individuali da utilizzare come prova del danno in Tribunale.

TEST

Per richiedere subito il rimborso per i prezzi troppo alti dei tir

per Lei!

Compili subito il seguente modulo e La contatteremo immediatamente per fissare un appuntamento informativo non vincolante!

Alla compagnia

Alla persona di contatto

Alla compagnia
&
Alla persona di contatto

Stampa e link

Relazioni rilevanti sull’argomento “Cartello dei Tir”.

FAQ

Autocarri di peso medio (da 6 a 16 tonnellate) o pesante (superiore a 16 tonnellate), acquistati, presi in leasing o noleggiati nella UE o nel SEE nel periodo dal 2004 al 2011. Per questo non è rilevante la forma giuridica del richiedente (persona giuridica/fisica).

No. Il rischio dei costi è interamente a carico di un finanziere di controversie rispettabile. Lei non incorre in costi né rischi.

Il motivo si individua nelle norme di prescrizione attualmente in vigore nella normativa antitrust. Sulla base della “prescrizione assoluta” in essere per diritti di rimborso danni nella normativa antitrust, possiamo fare causa soltanto per danni sostenuti a partire dal 1/1/2004.

Sì. Si può suppore anche un accordo extragiudiziale con la controparte, ovvero più volte si è giunti ad accordi di questo tipo nel quadro di un confronto extragiudiziale.

un finanziere di controversie rispettabileLa partecipazione alla nostra azione collettiva è totalmente senza rischi e senza spese per Lei! Il nostro partner un finanziere di controversie rispettabile si fa carico delle spese della procedura (giudiziale e stragiudiziale) e, in caso di vittoria, riceve come compenso una partecipazione pari al 34% del ricavo ottenuto. La consulenza Truck Recovery è assolutamente gratuita per Lei, in quanto abbiamo un accordo interno con un finanziere di controversie rispettabile in merito al nostro onorario.

I nostri collaboratori si accorderanno con Lei in merito alle informazioni necessarie e ai documenti da presentare. Riepilogando, per l’esercizio dei Suoi diritti è necessaria la prova che Lei/la Sua azienda nel periodo in questione ha acquistato un Tir che rientra tra quelli del cartello (contratto di acquisto/fattura). Servono inoltre documenti anche successivi al periodo d’azione del cartello (fino a oggi), in modo che i periti incaricati possano determinare le maggiorazioni applicate dal cartello in un calcolo comparativo. Saremo lieti di fornire i dettagli sui dati necessari in occasione di un colloquio personale.

Le richieste vengono cedute per la causa a una delle affiliate tedesche di un finanziere di controversie rispettabile. Ciò presenta il vantaggio di poter adire le vie legali con una causa comune per richieste di tipo simile, permettendo di stilare le perizie necessarie, in quanto serve un certo numero di tir interessati per poter effettuare le analisi.

truckrecovery 2019 © All rights reserved

Website by mkoprd